Pubblicati da b169ok

Senza documenti o potremmo essere fratelli

Questo pezzo è apparso originariamente su Brick n. 101, estate 2018   Finiti i suoi soliti giri col taxi, Gregory doveva venire a prenderci a quel ristorante su King Street. L’ho visto arrivare all’angolo e, dal lampo veloce delle luci di retromarcia della sua berlina blu sul lato della strada, ho capito che voleva parcheggiare […]

La consegna

Questo racconto è apparso originariamente su Hobart il 3 gennaio 2019   Ivan mi aveva detto che in America nell’istante in cui scendi dall’aereo ti allungano dei soldi. Aspetto ancora che qualcuno mi dia dei soldi. Nessuno l’ha fatto. L’entrata della metropolitana è un buco rivestito di piastrelle con una ringhiera in ferro nero e […]

Reclusione

Questo pezzo è apparso originariamente su Brick numero 102, inverno 2019 In quel periodo la figlia ricevette un’email dal vicino. Le scriveva che il suo gatto era entrato in casa più di una volta, quella settimana. Aveva urinato nell’armadio, su vestiti, scarpe, tappeti e mobili. Aveva urinato anche sulla porta nel retro della casa, in […]

Mi piacevi di più prima di conoscerti così bene

Questo pezzo è apparso originariamente su Bennington Review numero 2, autunno/inverno 2016   «Il tuo sorriso mi fa sciogliere» dice, dal suo lato del letto. Le finestre sono aperte, si affacciano su una sera afosa di maggio a New York. È come se il calore si innalzasse dall’asfalto e salisse su, verso le finestre spalancate, […]

Cura e nutrimento di cio’ che cresce

Questo racconto è apparso originariamente su Hobart il 3 dicembre 2018 Suo marito coltivava gli jalapeño in giardino, insieme a timidi pomodori cuore di bue e a qualche pallido cetriolo. Aveva provato con la lattuga e persino con le angurie Sugar Baby ma, appena mature, i procioni avevano spaccato le scorze verde scuro per estrarne […]

Intervista ad Alexandra Kleeman

In occasione dell’uscita del suo secondo lavoro, la raccolta di racconti Intuizioni, la scrittrice Alexandra Kleeman viene intervistata da Sara Marzullo per Esquire Italia. Leggi l’intervista completa QUI.

Tre racconti

Questo pezzo è apparso originariamente su Brick numero 102, inverno 2018 Pietra Ci stavamo raccontando storie di furti quando uno di noi disse, Ho rubato una pietra in un campo di concentramento. È stato tanto tempo fa, continuò. Mia moglie è ebrea e avevamo iniziato a parlare di visitare un campo di concentramento poco dopo […]

Fuori per metà

Questo articolo è apparso originariamente su Hobart il 18 settembre 2018 Molto tempo dopo la morte che consacrò la sua fama, pagai Grace per tagliarmi i capelli. Grace ha poteri psichici, e quasi tutti a Gorham sanno che è vero. Quando la grande promessa del basket della scuola morì di cancro, la madre, Eileen, andò […]

Orangeville

Questo articolo è apparso originariamente su Hobart il 16 ottobre 2018   Da quando si erano trasferiti a Orangeville, Trudy si era resa conto di non riuscire più a distinguere Kevin dagli altri uomini. O meglio, non riusciva a distinguerlo da altri uomini di mezza età, più o meno della stessa altezza e costituzione. Era anche una […]

Intervista a Garrard Conley

In Italia per presentare il suo memoir Boy Erased. Vite cancellate, Garrard Conley viene intervistato dalla rubrica Il Sabbatico di Rai News in occasione del Gender Bender di Bologna. Puoi guardare l’intervista cliccando QUI.