Pubblicati da b169ok

Quel che resta da vedere

di Caryl Pagel Questo pezzo è apparso originariamente su Brick numero 103, estate 2019   C’erano trenta palloncini a elio oblunghi, di vari colori, alla festa di compleanno del piccolo L. Compiva un anno, il figlio di mio fratello, e si era rivelato un eccellente percussionista. I palloncini erano sorprendentemente robusti, e a un certo […]

Tre donne che ho quasi amato

di Rebecca Fishow Questo pezzo è apparso originariamente su Hobart il 12 giugno 2020   Uno. Lei disse: nella mia casa voglio sentirmi a casa. Voglio sentirmi come se fossi avvolta in una coperta, come se le pareti mi pompassero il nutrimento direttamente nelle viscere. Annaffio le piante, tutte e sette, o otto, alcune delle […]

Genesi

di D. Gilson Questo pezzo è apparso originariamente su Bennington Review numero 7, autunno/inverno 2019   La sera in cui nasco, mia madre dorme profondamente. È stesa in un letto d’ospedale del Lester E. Cox Medical Center (1423 North Jefferson Avenue, Springfield, Missouri), il corpo raggomitolato contro il cuscino, nella stessa posizione in cui dormirò […]

Diario della quarantena

di Christine Sneed Questo pezzo è apparso originariamente su Zyzzyva l’8 maggio 2020   7:00 Ti alzi dal letto di ottimo umore. 7:15 Bevi un caffè fatto con chicchi tostati in casa − macinati accuratamente a mano con un macinino prodotto in Giappone − ascoltando il mimo settentrionale che canta da una pianta di limone […]

Monumento

Il seguente pezzo è un estratto di Dizionario della dissoluzione di John Freeman, che pubblicheremo in italiano a ottobre 2020. Del «Dizionario» ha parlato anche Il Corriere della Sera il 24 febbraio 2020, che ne ha pubblicato un lungo estratto (puoi leggerlo QUI).   Morendo perdiamo ogni cosa: il corpo, i nostri cari, qualunque ricchezza siamo […]

Layli Long Soldier su Wounded Knee e l’assassinio di George Floyd

di Layli Long Soldier Saggio apparso su Literary Hub lo scorso 3 giugno. Si ringrazia Layli Long Soldier per averci permesso di tradurlo e proporlo sul nostro sito A George Floyd, la sua famiglia, e tutti quelli che hanno sofferto con loro Oggi, con due mesi di lockdown alle spalle e a quattro giorni dall’assassinio […]

Un altro tipo di fame

di Jeannie Marshall Questo pezzo è apparso originariamente su Brick numero 95, estate 2015   Una sera d’estate, mentre tornavo di fretta a casa lungo via dei Genovesi, a Roma, ho dato un’occhiata all’interno di un ristorante in cui i tavoli erano apparecchiati con spesse tovaglie bianche e argenteria pesante. Sono stata travolta da un’ondata […]

Ascolta

di Katherine Sinback Questo pezzo è stato pubblicato originariamente su Hobart il 27 marzo 2020 Ascolta tua madre. Lei, dal rossetto rosso, quello squarcio sgargiante che sembra glielo abbia dipinto tu con le dita a quattro anni, quando potevi ancora fare pasticci. Quel casco di riccioli, piccoli tornado intirizziti che nel profondo ti suscitano ancora […]

Intervista a Sara Reggiani

Debora Lambruschini ha intervistato per Critica Letteraria la nostra editrice Sara Reggiani, che ha dato alcune anticipazioni sul futuro di Black Coffee. Potete leggere l’intervista per intero QUI.

Madri di mare

di Janet Hong Questo pezzo è apparso originariamente su The Margins (parte I e II) e su Brick numero 99, estate 2017 (parte III e IV) I: Nascita   Respiro. Coltello. Immersione. Lattice. Pillola. Queste le prime parole che hai biascicato, come se il mare avesse voluto segnarti, mettere in chiaro a chi appartenevi. Diciassette […]