Articoli

Quel che resta da vedere

di Caryl PagelTempo di lettura ⏰ 15'
di Caryl Pagel Questo pezzo è apparso originariamente su Brick numero 103, estate 2019   C’erano trenta palloncini a elio oblunghi, di vari colori, alla festa di compleanno del piccolo L. Compiva un anno, il figlio di mio fratello,…

Genesi

di D. GilsonTempo di lettura ⏰ 6'
di D. Gilson Questo pezzo è apparso originariamente su Bennington Review numero 7, autunno/inverno 2019   La sera in cui nasco, mia madre dorme profondamente. È stesa in un letto d’ospedale del Lester E. Cox Medical Center (1423…

Diario della quarantena

di Christine SneedTempo di lettura ⏰ 8'
di Christine Sneed Questo pezzo è apparso originariamente su Zyzzyva l'8 maggio 2020   7:00 Ti alzi dal letto di ottimo umore. 7:15 Bevi un caffè fatto con chicchi tostati in casa − macinati accuratamente a mano con un macinino…

Ascolta

di Katherine SinbackTempo di lettura ⏰ 8'
di Katherine Sinback Questo pezzo è stato pubblicato originariamente su Hobart il 27 marzo 2020 Ascolta tua madre. Lei, dal rossetto rosso, quello squarcio sgargiante che sembra glielo abbia dipinto tu con le dita a quattro anni, quando…

Disfarsi

di Christine PountneyTempo di lettura ⏰ 15'
Questo pezzo è apparso originariamente su Brick numero 90, inverno 2013 In quest’epoca di materialismo e avidità, mi sono ritrovata a pensare a cosa significhi aggrapparsi alle cose, e cosa significhi perderle. Ho pensato a certe scatole…

Kroetsch, l’estate è un inno di coscienza

di Yasmin LadhaTempo di lettura ⏰ 8'
Questo pezzo è apparso originariamente su Brick numero 101, estate 2018 1. Me lo disse Aritha quando tornai a casa per l’estate. Accesi il franchincenso (mio fratello pensava fosse per liberarmi della puzza di fumo in casa) e mandai…

Nient’altro che acqua

di Chris BaileyTempo di lettura ⏰ 10'
Questo pezzo è stato pubblicato originariamente su Brick numero 102, inverno 2019 Mio padre passa a prendermi all’aeroporto di Charlottetown. Sono a terra per il doposbronza causato dalla fine di una relazione e l’inizio di una sbornia…

Padre della finestra aperta

di Sheila SquillanteTempo di lettura ⏰ 6'
Questo pezzo è apparso originariamente su Bennington Review numero 5, estate 2018 Padre mio, rivedo te o il cane morto. L’amore non ti ha fatto rialzare – stanza triste di fortuna guasta, lunghi graffi su pavimenti di legno, corteccia.…
@John Peters

Cose di cui non so nulla: Illuminazione

di Michael RedhillTempo di lettura ⏰ 10'
Questo pezzo è apparso originariamente su Brick n.100, inverno 2018   Dopo anni di antidepressivi, e trovando fuori dalla mia portata anche solo una normale infelicità, alla fine decisi di provare l’illuminazione. I miei amici continuavano…

Senza documenti o potremmo essere fratelli

di Canisia LubrinTempo di lettura ⏰ 19'
Questo pezzo è apparso originariamente su Brick n. 101, estate 2018   Finiti i suoi soliti giri col taxi, Gregory doveva venire a prenderci a quel ristorante su King Street. L’ho visto arrivare all’angolo e, dal lampo veloce delle…