Antropologia del turchese

Ellen Meloy

364 pagine

Isbn 978-88-94833-39-3

Traduzione e prefazione di Sara Reggiani

18€ 17€

Se ti è piaciuto…

Desert solitaire di Edward Abbey
Pellegrinaggio al Tinker Creek di Annie Dillard

18,00 17,00

«Meloy ha disseminato di gemme preziose le pagine di questa raccolta, invitandoci a prestare attenzione al mondo naturale, a grattare via la superficie, per vederlo con occhi – davvero – nuovi» – Los Angeles Times

«Come ogni buon scrittore naturalista, anche Ellen inserisce molto di sé in questa esplorazione del mondo cromatico, e alla luce della sua morte improvvisa le riflessioni che ci troviamo a leggere si illuminano di verità. “credevo che non sarei sopravvissuta alla mia stessa immaginazione”, scrive riferendosi a un presentimento giovanile. non sapeva che avrebbe resistito abbastanza a lungo da mostracene tutta la vivifica potenza» – New York Times

«Osservare il mondo attraverso la lente color turchese di Ellen Meloy è un’esperienza unica, commovente. Un umiliante piacere» – Washington Post

«Intelligente, evocativo, indimenticabile: uno dei massimi esempi di scrittura naturalista come si deve» – Kirkus Reviews